martedì 20 aprile 2010

Biscotti da tè all'inglese

Una mia cara amica c'ha la fissa del tè coi biscotti e per il suo compleanno, ho deciso di farle dei biscottini... si merita molto di più, ma spero che abbia apprezzato il mio gesto! anche se alla fine i biscottini so che li ha mangiati il suo fidanzato lasciandole le briciole! le ha detto che erano buoni però!
La ricetta l'ho presa su internet e ne vengono fuori davvero i biscottini tipici per il tè che vengono venduti in pasticceria o al bar.

INGREDIENTI:
- 300 gr di farina
- 130 gr di zucchero
- 150 gr di burro
- 2 uova
- 75 gr di farina di mandorle
- vaniglia
- cioccolato fondente per la finitura

Preparazione
Preparazione velocissima: fate una fontana con la farina e la farina di mandorle. Al centro mettete uova, zucchero e burro a pezzetti. Ricordate la vaniglia: essenza, semi di bacca, fialette e polverine varie se non avete altro! Impastate tutto velocemente. Otterrete una palla d'impasto liscia, che dovrà riposare in frigo per una mezzoretta.





Adesso vi servirà la sacca da pasticceria oppure la siringa. Fate le forme che preferite. Quelle tipiche sono quelle ad S a C. In una parte d'impasto ho aggiunto del cacao e ho fatto delle semplici strisce. Sbizzarritevi! Infornate in forno preriscaldato a 220 °C per almeno 10 minuti o fino a quando i biscotti non saranno ben dorati in superficie.





Una volta cotti, fate raffreddare i biscotti.









Sciogliete del cioccolato fondente a bagnomaria ed intingete le punte delle C o parte delle S. Lasciate raffreddare su carta forno fino a quando la cioccolata non si sarà risolidificata.

3 commenti:

  1. Mortificata!! Ho dimenticato di aggiungere all'elenco degli ingredienti, le uova... Provvedo alla correzione! Cmq, si, sono 2 ;)

    RispondiElimina

Post più popolari